Enkel Enkel


Skip Navigation Links > Diving > Relitto elicottero

RELITTO ELICOTTERO GAZZELLE

Era il 9 settembre 1993 quando l’elicottero “Gazzelle” dell’Aeronautica inglese partito da Albenga per un volo di addestramento precipitò in mare e si inabissò di fronte ad Ospedaletti. In seguito il relitto fu trascinato dalle reti a strascico di un peschereccio è finì di fronte a Bordighera. Fu poi nel 2000 che alcuni sommozzatori locali, in accordo con le autorità competenti, lo spostarono di fronte a Capo Mortola per renderlo più accessibile ai subacquei ricreativi.

L’elicottero lungo 9,53 m è ben posizionato sui pattini ai margini della Secca del Monaco situata di fronte a Capo Mortola a 1,5 km. dalla costa. All’interno della cabina di pilotaggio sono ben identificabili i sedili dei piloti, la cloche ed il pannello delle strumentazioni di volo, contornati da spugne e anemoni. Tutto intorno il fondale roccioso risulta estremamente colorato e interessante grazie alla presenza di gorgonie rosse, margherite di mare (Parazoanthus axinellae), spirografi, spugne e un bellissimo ramo di falso corallo nero (Gerardia savaglia). 

Ubicazione Capo Mortola (Comune di Ventimiglia)
Distanza dalla costa 1,5 Km
Accessibilità Con imbarcazione
Porto più vicino Menton Garavan (Francia)
Presenza zone interdette -- 
Profondità “media” min/max 28 / 35m 
Composizione del fondo Sabbia / Roccia 
Difficoltà Media
Brevetto richiesto Advanced/Deep (2°/3° grado)
Temperatura dell'acqua inverno / primavera 12°/15°; estate / autunno 18°/22° 
Muta Stagna / semistagna (inverno); semistagna / umida 5mm (estate) 
Correnti -
Visibilità Discreta
Orientamento -
Giurisdizione Capitaneria di Porto di Sanremo
 



Enkel - Due Metri